03.03.2017
Fyrom

Etleboro


Skopje - L'iniziativa cittadina "Per una Fyrom-Macedonia unita" ha proseguito le proteste contro la piattaforma per la formalizzazione della lingua albanese come una seconda lingua ufficiale nella Fyrom-Macedonia. Oltre alla capitale, la protesta si è estesa anche in altre 12 città del Paese. Gli organizzatori hanno chiesto a VMRO-DPMNE e SDSM di non accettare il cambiamento della legge sull'utili... [ 5286 caratteri ]