13.04.2017
Kosovo

Etleboro


Pristina - Il Tribunale Fondamentale di Pristina ha approvato la modifica della misura di sicurezza per Naser Kelmendi, dagli arresti preliminari agli arresti domiciliari. L'imprenditore Kelmendi, conosciuto anche come il "boss della droga" nei Balcani è accusato per traffico di droga, criminalità organizzata e omicidio del cittadino, Ramiz Delalic, il cittadino della Bosnia-Erzegovina. La notizia... [ 7219 caratteri ]