14.07.2017
Croazia

Etleboro


Zagabria - La Commissione europea ha deciso, giovedì 13 luglio, di avviare il processo contro la Croazia davanti alla Corte dell'Unione europea (UE), perché non ha cambiato la legge sulla privatizzazione dell'INA, che conferisce allo Stato il diritto di veto in alcuni casi, riferisce la stampa croata. "La Commissione ritiene che i poteri speciali dello Stato dalla legge sull'INA limiti impropriame... [ 2618 caratteri ]