13.11.2017
Bosnia

Etleboro


Sarajevo - La Corte del Pakistan ha proclamato colpevole Mudasir Shah per truffa dei mezzi finanziari personali dell'ex ambasciatore della Bosnia-Erzegovina in tale Paese, Nedim Makarevic, destinati per la costruzione di scuole, ha reso noto il portale Nezavisne novine il 13 novembre. Poiché Shah, come ha confermato Makarevic rimaneva legato ai suoi soldi e in tale senso ingannava il pubblico in B... [ 1585 caratteri ]