TAP completa la prima fase di miglioramento delle strade e ponti ausiliari

17.01.2017
Albania

Etleboro Tirana - Alla fine del 2016 la Trans Adriatic Pipeline (TAP) AG ha completato la prima fase di miglioramento dell'infrastruttura stradale in...

Altre notizie

Rama a Tamara: 110 tonnellate di aiuti distribuiti in tempo reale

17.01.2017
Albania

Etleboro Tamara - Il Primo Ministro, Edi Rama e il Ministro degli Interni, Saimir Tahiri si sono recati presso il Centro di Distribuzione degli Aiuti...

Altre notizie

PD: 4,5 tonnellate di droga albanese sequestrate in Italia e Grecia in 10 giorni

17.01.2017
Albania

Etleboro Tirana - Il Partito Democratico (PD) mediante un comunicato stampa da parte del direttore del dipartimento della sicurezza, Enkelejd Alibeaj...

Altre notizie

CE: 1.2 mln di euro per studio delle HEC dei Balcani, compresa anche l'Albania

17.01.2017
Albania

Etleboro Tirana - La Commissione Europea attraverso il progetto "Infrastructure Project Facility 3" dovrà completare, entro il mese di giugno di ques...

Altre notizie

 

Veseli inaugura fabbrica per l...

Il Presidente del Parlamento, Kadri Veseli ha partecipato al inaugurazione della fabbrica di carne "Weng Fat Poultry" nel villaggio Polac del Comune di Skenderaj.

     Video

Left
Right

Maghreb

Oleg Deripaska intenta causa contro il Montenegro

 

Podgorica – La Central Aluminum Company (CEAC) è stata informata dalla società madre En+Group che il suo Presidente Oleg Deripaska ha, a titolo personale, inviato una richiesta d’Arbitrato contro lo Stato del Montenegro, lamentando l’esproprio illecito del suo investimento e la violazione del relativo trattato da parte dello Stato del Montenegro. Deripaska chiede un risarcimento di centinaia di milioni di euro. La controversia nasce a seguito della dichiarazione di fallimento , per volere del Governo del Montenegro, della KAP e di Rudnici Boksita Nikšić (RBN). Tramite gli investimenti effettuati da CEAC, Deripaska aveva acquisito una partecipazione di maggioranza nella KAP e nella RBN nel 2005... >>>

  

Leggi tutto>>> Seguici su TWITTER


Osservatorio Italiano
09:45 • • TAP completa la prima fase di miglioramento delle strade e ponti ausiliari Tirana - Alla fine del 2016 la Trans Adriatic Pipeline (TAP) AG ha completato la prima fase di miglioramento dell'infrastruttura stradale in Albania che comprendeva il miglioramento di circa 58 km di strada ausiliaria, la costruzione di due nuove ponti e il miglioramento dell'infrastruttura di altri 40 ponti. I lavori sono durati un anno e mezzo e sono stati realizzati da un'impresa congiunta (joi
09:30 • • Rama a Tamara: 110 tonnellate di aiuti distribuiti in tempo reale Tamara - Il Primo Ministro, Edi Rama e il Ministro degli Interni, Saimir Tahiri si sono recati presso il Centro di Distribuzione degli Aiuti delle Emergenze Civili a Tamara nel nord dell'Albania, dove sta proseguendo la distribuzione verso le aree remote della montagna di Kelmendi. In quest'area la circolazione a causa del feroce inverno con grosse nevicate ha avuto parecchie difficoltà. Il Premi
09:15 • • PD: 4,5 tonnellate di droga albanese sequestrate in Italia e Grecia in 10 giorni Tirana - Il Partito Democratico (PD) mediante un comunicato stampa da parte del direttore del dipartimento della sicurezza, Enkelejd Alibeaj ha accusato il Governo Rama di essere un forte alleato della droga e della criminalità. Dalla sede del PD, Alibeaj ha riferito che "nei primi 10 giorni di quest'anno, circa 4,5 tonnellate di droga, sono state sequestrate attraverso i confini dell'Albania vers
09:00 • • CE: 1.2 mln di euro per studio delle HEC dei Balcani, compresa anche l'Albania Tirana - La Commissione Europea attraverso il progetto "Infrastructure Project Facility 3" dovrà completare, entro il mese di giugno di quest'anno, l'elaborazione di uno studio relativo al settore delle centrali idroelettriche nei Balcani Occidentali, compresa anche l'Albania. Secondo i dati preliminari dello studio, la regione dei Balcani Occidentali ha una capacità idro-energetica stimata pari a
08:40 • • Decriminalizzazione - Eterni privilegi: Deputati perdono il mandato ma non benefici finanziari Tirana - I deputati che sono stati rimossi o saranno rimossi dal Parlamento a causa della legge sulla decriminalizzazione, beneficeranno comunque delle tasse dei cittadini. La legge sulla decriminalizzazione prevede l'interruzione del mandato ma non il trattamento finanziario che viene garantito nella legge per lo status di deputato. Dopo la rimozione dalla funzione in base alla legge, i deputati
08:20 • • Ministero dell'Economia: Completata registrazione per 107 concessioni Tirana - Il Governo ha completato la registrazione delle concessioni, dove risulta che vi sono 107 contratti, principalmente nel settore energetico. Il Ministro dello Sviluppo Economico, Milva Ekonomi, nel corso di un'intervista per "Oranews" ha affermato che "la registrazione delle concessioni è stata completata e finora sono stati immessi sul registro 107 contratti di concessione". "In base ai
08:00 • • Ministro Bushati reagisce dopo minacce della Serbia al Kosovo Tirana - Il Ministro degli Esteri, Ditmir Bushati, ha reagito dopo le minacce della Serbia che invierà l'esercito in Kosovo a seguito del blocco del treno partito da Belgrado da parte delle forze speciali kosovare ROSU per impedire l'ingresso nel Paese. Mediante un comunicato pubblicato dal suo ufficio stampa, Bushati ha riferito che le minacce non portano a nessuna soluzione, ma i due Paesi devon
16:45 • • Kravcenko: Nuovi investimenti dal valore di 1 miliardo di euro Belgrado - Il Presidente della Serbia, Tomislav Nikolic, ha incontrato, lunedì 16 gennaio, il direttore generale della società NIS, Kirill Kravchenko. Quest'ultimo ha annunciato nuovi investimenti del valore totale di un miliardo di euro nei prossimi tre anni. Kravchenko ha informato Nikolic in merito alle operazioni della Naftna industrija Srbije (NIS) dello scorso anno. E' stato osservato che, n
16:30 • • Treno sulla linea Belgrado-Pristina ha aumentato tensioni tra Serbia e Kosovo Belgrado - Il treno che dopo 18 anni è partito, sabato 14 gennaio, da Belgrado per Kosovska Mitrovica, è tornato, domenica 15 dicembre, a Belgrado, dopo un viaggio lungo oltre 19 ore. Decine di agenti e forze speciali armate che Pristina ha inviato alla stazione ferroviaria Donje Jarinje, a pochi chilometri dal punto di confine amministrativo tra la Serbia ed il Kosovo, hanno fermato il treno.
16:15 • Bosnia Erzegovina • Nuovi progetti presso la Tehnicki remont Bratunac Banja Luka - La Tehnicki remont Bratunac impiega 150 persone, tra le quali otto ingegneri meccanici. L'agonia per i dipendenti si è conclusa nel 2013, dopo la decisione del Governo della Republika Srpska di vendere tale società. Il proprietario di maggioranza, la sudafricana Elw Global, è obbligata, da contratto, a versare 3 milioni di marchi per gli stipendi non pagati e gli obblighi verso il Fo
16:00 • • Governo della FBiH: consenso a ''Operator - Terminali Federacije'' Sarajevo - Il Governo della Federazione di Bosnia-Erzegovina (FBiH) ha dato il consenso all'Amministrazione della società commerciale ''Operator - Terminali Federacije' 'd.o.o. Sarajevo (Operatore - I Terminali della Federazione), che a nome e per conto della Federazione di Bosnia-Erzegovina, si è fatta carico di tutte le attività legali dinanzi agli organi competenti delle autorità, i tribunali e
15:40 • • Marocco ospiterà il prossimo vertice Francia - Africa Rabat - Il Marocco è stato scelto a Bamako, in Mali, come Paese ospitante il prossimo vertice Francia-Africa, confermando che Rabat sta tornando sulla scena politico-economica africana. Uno slancio, questo, per mobilitare tutte le ambasciate marocchine in Africa intorno a questo nuovo rapporto da iniziare con tutti i Paesi africani che erano lontani dal Marocco negli ultimi anni. Il momento è gius
15:20 • • Aziende tedesche hanno incontrato Youssef Chahed Tunisi - Le aziende tedesche, membre della AHK Tunisia, hanno incontrato, il ​​14 gennaio, il capo del Governo Youssef Chahed, con il quale hanno discusso in merito a diversi argomenti legati alle relazioni economiche tunisino-tedesche, come primo passo per intensificare il contatto diretto tra i politici locali e le aziende tedesche in Tunisia. Diversi rappresentanti di queste aziende hanno affro
15:00 • • Lotta in Algeria contro trasferimento illegale di valuta, miglioramento significativo Algeri - Il trasferimento illecito di valuta è un chiodo dell'economia algerina, secondo il Ministro algerino delle Finanze, Hadji Baba Ammi, osservando tuttavia che la lotta contro questo fenomeno in Algeria ha cominciato a dare risultati. A margine della sessione plenaria del Consiglio della Nazione dedicato al dibattito sulla normativa doganale, Hadji Baba Ammi, ha affermato domenica 15 gennaio
14:40 • • Stato ha dato garanzie per CGES, Ferrovie e approvvigionamento idrico regionale Podgorica - Il Governo del Montenegro emetterà, nel corso del 2017, garanzie dal valore di 48 milioni di euro per le società Crnogorski elektroprenosni sistem (CGES), Zeljeznicka infrastruktura Crne Gore (Ferrovie) e Regionalni vodovod (Approvvigionamento idrico), conferma un rapporto ufficiale inviato al portale montenegrino Analitika. Il documento ha citato che le garanzie per l'accordo di prest
14:20 • • Mercato russo è una grande opportunità per l'economia serba Belgrado - Il Ministro del Lavoro, dell'Occupazione, dei Veterani e degli Affari Sociali della Serbia, Aleksandar Vulin, ha detto, sabato 14 gennaio, durante la visita presso due siti di costruzione a Mosca dove la società serba Putevi Uzice (Strade Uzice) sta effettuando le opere di costruzione, che il mercato russo è una grande opportunità per l'economia serba e il settore delle costruzioni, gra
14:00 • • Vujanovic: Consiglierò a Djukanovic di candidarsi come Presidente Podgorica - Il Presidente montenegrino, Filip Vujanovic, ha sostenuto, durante l'apparizione nello spettacolo televisivo, Ziva istina alla Prva TV che il Parlamento dovrebbe votare l'adesione alla NATO subito dopo che l'ultimo Stato membro dei sei rimanenti, ratificherà il protocollo, aggiungendo che il Montenegro non ha bisogno del referendum relativo alla NATO, ha reso noto il 15 gennaio il port
13:40 • • Governo chiederà al Tribunale federale della Svizzera annullamento decisione su INA-MOL Zagabria - Il Governo della Croazia ha comunicato, venerdì 13 gennaio, che chiederà dinanzi al Tribunale federale della Svizzera l'annullamento della decisione arbitrale nel caso di INA-MOL. Ricordiamo che la Croazia ha perso il procedimento dinanzi alla Corte di arbitrato di Ginevra, mentre il processo presso il Centro Internazionale per la risoluzione delle controversie relative agli investiment
13:20 • • Ricercati per terrorismo: Due cittadini serbi arrestati tramite mandato del Montenegro Podgorica - La Polizia ha arrestato due cittadini serbi, Nemanja Ristic (43 anni) e Predrad Bogicevic (47 anni), per i quali il Montenegro, nel mese di dicembre del 2016, ha emesso un mandato di cattura internazionale, accusandoli di aver partecipato all'attacco terroristico organizzato il giorno delle elezioni parlamentari, ha confermato il Ministero degli Interni della Serbia, ha riferito il 13
13:00 • • Miliardario ucraino Vadim Novinsky espande il suo impero economico in Croazia Zagabria - Uno dei più ricchi ucraini e proprietario del più grande cantiere navale in Ucraina, Vadim Novinsky, ha visitato la Croazia, dove ha negoziato la futura cooperazione dei cantieri navali dei due Paesi, riferisce, sabato 14 gennaio, il giornale croato, Jutarnji list. Il Primo Ministro, Andrej Plenkovic, ha ospitato Novinsky, ed è stato convenuto che quest'ultimo visiterà Spalato nel me


Prima udienza a Trieste della causa 'La Distribustrice'
contro il Ministero degli Esteri italiano

Nella giornata di ieri, 21 aprile 2016, si è tenuta presso il Tribunale di Trieste la prima udienza della causa che vede contrapposte ...>>>

Osservatorio Cibernetico presenta esposto contro ambasciatrice D'Alessandro















Decriminalizzazione - Eterni privilegi: Deputati perdono il mandato ma non benefici finanziari

17.01.2017

Etleboro Tirana - I deputati che sono stati rimossi o saranno rimossi dal Parlamento a causa della legge sulla decriminalizzazione, beneficeranno comunque dell...

Ministero dell'Economia: Completata registrazione per 107 concessioni

17.01.2017

Etleboro Tirana - Il Governo ha completato la registrazione delle concessioni, dove risulta che vi sono 107 contratti, principalmente nel settore energetico. I...

Ministro Bushati reagisce dopo minacce della Serbia al Kosovo

17.01.2017

Etleboro Tirana - Il Ministro degli Esteri, Ditmir Bushati, ha reagito dopo le minacce della Serbia che invierà l'esercito in Kosovo a seguito del blocco del t...

Kravcenko: Nuovi investimenti dal valore di 1 miliardo di euro

16.01.2017

Etleboro Belgrado - Il Presidente della Serbia, Tomislav Nikolic, ha incontrato, lunedì 16 gennaio, il direttore generale della società NIS, Kirill Kravchenko....

Intelligence

Etleboro Il grande problema dell'asse franco-britannico sulla Siria
Francia e Inghilterra temono che si ripeta in Siria lo scenario libico, ossia lo spostamen...
Etleboro Le vie di Damasco sono infinite: “carta italiana” per la Siria
Hanno avuto inizio, sotto l’egida dell’Italia, i negoziati per la normalizzazione dei rapp...
Etleboro Attentati a Bruxelles: il doppio gioco dell'Occidente
Gli eventi di Bruxelles, al di là di ogni speculazione fine a se stessa, pongono dei seri ...
Etleboro Le nuove armate per combattere l'ISIS: tra settarismo e web-invisibile
Roma - La lotta contro l'ISIS ha dato vita nel tempo a nuove armate di stampo terro...
Etleboro Crisi Libia: come la controinformazione francese diffama l'Italia
Roma - L'escalation di tensione nel Mediterraneo, a ridosso delle acque territoriali itali...
Etleboro Propaganda ISIS per unire le fila libiche contro gli interessi italiani
Roma - Attraverso il sistema dell'Osservatorio Italiano, è stato intercettat...

Disinformazione

Etleboro Rose accusa la NATO: addestrava e armava musulmani e croati in Bosnia
Washington/Sarajevo - La NATO, sotto il controllo degli Stati Uniti, ha distrutto gli sfor...
Etleboro Evitato incidente diplomatico Tirana-Bucarest grazie ad un hacker serbo
Roma - Il rocambolesco episodio della notizia falsa sui presunti insulti del Presidente ro...
Etleboro Basescu e il Kosovo: disinformazione e mitomani
Roma - Da un portale italiano rimbalza sui media albanofoni la notizia di chiara disinform...
Etleboro I processi a L'Aja: una fabbrica di kamikaze
L'Aja - Mostrato come un trofeo e deriso con disprezzo dai media internazionali. Co...

Albania

Bosnia

Croazia

Kosovo

Macedonia

Serbia

Montenegro

Srpska

Romania

Video

Left Right